Kubernetes offre nativamente tutti gli strumenti necessari per gestire i deployment delle nostre applicazioni. Tuttavia, man mano che le infrastrutture a microservizi crescono in complessità, le risorse da mantenere aumentano, e la gestione delle configurazioni YAML diventa sempre più complessa. Ed è proprio qui che entrano in gioco due tool a nostro supporto. Da un lato abbiamo Helm, il popolare package manager per Kubernetes; dall’altro Kustomize, il configuration manager che ci aiuta a deployare e personalizzare le nostre risorse. Entrambi ci aiutano a semplificare la gestione dei deployment, ma con due approcci molto diversi. Quale sarà il migliore per la tua applicazione?

Comments

Please login to leave a comment

Interessante overview sui due tool, ma la mancanza di una risposta univoca lascia un po' di amaro in bocca

Buon talk! Facile da seguire. Mi è piaciuto l'approccio pratico e diretto.

Giuseppe Rota at 15:12 on 28 Oct 2022

esposizione molto chiara e diretta

Confronto interessante, grazie!

Esposizione chiara, argomento interessante e Giorgia super brava nel rendere l'idea del suo talk a prova di guerra civile! 🤓

Ho conosciuto i tool kustomize ed helm il giorno prima del talk di Giorgia, ma avevo ancora le idee poco chiare. Presentazione molto ritmata e chiara, differenze e concetti ben marcati, e conclusione da senior: dipende.