Dopo aver adottato gli orchestratori di container, i microservizi e aver industrializzato i ltutto tramite le pipeline CI/CD, il prossimo collo di bottiglia potrebbe essere la pubblicazione dei servizi ed il controllo delle loro comunicazioni. Per superare questi limiti potrebbe essere necessario introdurre in azienda una Service Mesh. La Service Mesh offre osservabilità, resilienza, controllo del traffico e sicurezza per le comunicazioni tra servizi distribuiti, aggiungendo un disaccoppiamento tra il codice applicativo(Dev) e le preoccupazioni a livello di servizio e gestione delle sessioni (Ops)

Comments

Please login to leave a comment

Presentazione chiara e lineare.

Contenuto interessante e ben spiegato

Rita Lorefice at 17:26 on 22 Oct 2020

Contenuti interessanti

panoramica piuttosto completa

Un argomento che non conoscevo, Da affrontare.