Come scegliere un coach agile?

Comments

Comments are closed.

Bella presentazione. E' stata una sventagliata chiarificatrice attorno ai diversi aspetti del coaching e dei professionisti che se ne occupano, un ambito spesso nebuloso. Forse troppo breve!

Era la prima volta che vedevo una sessione su questo tema, sicuramente ha raggiunto lo scopo di mettere in evidenza i vari ambiti in cui può operare un coach (tecnico, di team, ...) e con scopi e modalità ben diverse (trainer, coach, motivatore, ...), perciò bisogna stare bene attenti quando si sceglie un coach a prendere quello che possa soddisfare le proprie esigenze.

Efficace l'interazione con il pubblico, per non rendere il talk un monologo e confermare che quanto detto fosse condiviso anche da altri.

Ho apprezzato davvero molto questo talk, denso di contenuti spiegati con estrema chiarezza.
L'esposizione di PIerluigi Pugliese è davvero impeccabile e trasmette una grande competenza.
E' stata una bella occasione per approfondire un argomento che conoscevo poco e acquisire molti strumenti utili da riportare in azienda.
Grazie.

Una overview molto interessante e coinvolgente

Rated 4

Anonymous at 17:25 on 1 Dec 2013

Bella occasione per approfondire un tema difficile.
Ora ho le idee più chiare su come cercare un coach!

una buona occasione per iniziare a parlare di un tema importante. grazie perluigi. ottimi spunti

Ringrazio Pierluigi per averci ricordato ancora quanti aspetti profondi e quanti skill personali sono necessari per abbracciare l'Agile e ogni altro cambiamento di cultura; la chiarezza di contenuti ed espositiva impeccabile ha reso il tema accessibile e coinvolgente.

Talk con molti spunti di discussione, peccato il poco tempo a disposizione per approfondirli. Fa sicuramente riflettere su come il lavoro del coach sia complesso e su come non ci sia un coach adatto a tutte le situazioni

Talk interessante, anche se distante dalla mia realtà lavorativa. Vivendo una realtà molto piatta a livello di organizzazione alcune delle tipologie di coach presentate da Pierluigi mi sono sembrate "sovrastruttura" e a tratti non mi ha convinto la "checklist" sulle certificazioni come strumento di selezione. Nel complesso però un ottimo talk, anche per espandere un po' i propri orizzonti.

Talk molto utile per capire quanti tipi ed in che modi ci si dovrebbe aspettare di interagire/usare un agile coach.
Aiuta a demistificare il ruolo spesso troppo altisonante e lontano e renderlo più accessibile.

Spunti ottimi, sopratutto per capire il ventaglio di figure professionali che esistono sul campo. Ho trovato molto importnate, e interessante, la figura e l'esposizione di coach agile riservati al business/stakeholder figure che troppo spesso mancano e che fanno perdere una vision Agile che, a mio parere, deve essere d'impresa nel suo insieme

Molto interessante sapere cosa un coach Agile pretende da un coach Agile. Chiari i concetti, chiare le idee.

Il talk dinamico che ha chiaramente messo in luce le varie tipologie di coach ed il fatto che ogni organizzazione ha bisogno del/dei coach giusto/i.

Argomento interessante e ben esposto, ma con impostazione più da workshop che frontale e per un pubblico meno numeroso.