Esiste l’architetto software?

Comments

Comments are closed.

Bravi entrambi per una sessione interessante e diversa

Interessante e divertente; uno scontro di visioni che costringe a riflettere sulla propria interpretazione del ruolo svolto dall'architetto software

Rated 5

Anonymous at 12:10 on 17 Nov 2014

Bella sessione, ottimi spunti di riflessione

Bravi, mi è piaciuto molto il formato e l'argomento è spinoso.
Sono contento che è emerso dal talk: "il programmatore non può essere uno schiaccia tasti, ma un Designer del codice". Sono anni che lo dico e sono felice che altri manifestino questa incomprensione della figura del programmatore.
Mancava solo un po' di più ritmo.

Rated 4

Anonymous at 22:58 on 17 Nov 2014

Qualche incertezza, ma l'attore é un lavoro difficile :)

Bella sessione, argomento di assoluto interesse!
Non sono state fornite risposte ma sicuramente sono stati dati ottimi spunti di riflessione.
L'esposizione è stata piacevole e divertente ma allo stesso tempo chiara e non troppo "fuffosa".
Bravi!

Rated 5

Anonymous at 12:03 on 18 Nov 2014

Bravi! Talk diverso e che a generato molta attenzione e commenti alla fine: due facce della stessa medaglia con i vari pro e contro.
Mi è piaciuto molto la teatralità della cosa, anche se, come hanno già detto, fare l'attore è diffile :)

Bravissimi ! Talk davvero ben costruito e condotto. Le domande ci hanno guidato ad esplorare le nostre convinzioni e a ponderarle. Gran lavoro !

Forse non molto "preparata" la parte recitata, con qualche incertezza e dimenticanze della parte. Però idea originale per un argomento molto delicato