Ci capita spesso di dover integrare la nostra applicazione con servizi di terze parti (api HTTP, SMTP, etc...). Non sempre questi servizi sono affidabili, a volte sono troppo lenti, a volte hanno un rate limit più basso rispetto alle nostre esigenze. In questo talk vedremo come costruire passo passo un'integrazione tra un'applicazione symfony e un servizio esterno, risolvendo questi problemi per migliorare affidabilità ed esperienza utente.

Comments

Comments are closed.

Talk interessante e coraggioso visto il live coding molto ben preparato: ottimo l'uso dei branch Git e di Docker sotto questo aspetto.

Rated 4

Samuele Lilli at 15:11 on 20 Oct 2017

Ottimo talk che è stato ben gestito con gli intervalli di demo e del codice concreto da sbirciare.
Ritmo un pelo troppo basso per come la vedo io, che non fa guadagnare la quinta stella.
I temi trattati sono però stati molto interessanti e gestiti in maniera egregia.
Bravo.

Rated 5

Ciro Fiorillo at 15:13 on 20 Oct 2017

Ottimi i contenuti tecnici del talk spiegati in maniera chiara. Forse un po' di ritmo in più nella presentazione l'avrebbe resa ancora più gradevole.

Rated 5

Claudio at 15:24 on 20 Oct 2017

Rarissimo intervento di live coding al symfony day, non si può non premiare, ne vorrei vedere di più!

Talk e live coding preparati perfettamente. Argomento molto interessante bravo!!!!

Rated 5

Marco Masotti at 14:12 on 21 Oct 2017

Ottimo talk, tra i migliori della giornata.

Simone ne sa a pacchi e sa spiegare sempre molto bene, sempre molto chiaro. Mi associo ad Alessandro con un plauso particolare al coraggio di andare "live" con il coding

Rated 5

Simone D'Amico at 12:12 on 22 Oct 2017

Ottimo il talk e bello il live coding. Un pelo basso il tono.

Affrontare una problematica sempre più diffusa con un ottimo talk supportato da live coding è sempre un piacere da seguire.
Il ritmo era un po' basso è vero, però la gestione dei branches di Git è stata perfetta.
Grande come sempre Simone!

Rated 4

Luca Vassallo at 10:13 on 25 Oct 2017

Interessante

Esposizione un pelo fiacca. Tematica interessante. Buono il live coding.

Effettivamente non ci pensavo, ma i commenti qui mi ricordano che oltre al fatto di essere tutti esseri umani (in fondo) non è ovvio scegliere di andare live con del codice per dimostrazioni. Congratulazioni per la presentazione